Turbolenza su volo per Bruxelles: urla, preghiere e pianti
Turbolenza su volo per Bruxelles: urla, preghiere e pianti
21.09.2020 | Sursă: notizie.it
253183

Paura a bordo di un volo per Bruxelles: a causa di una turbolenza i passeggeri hanno cominciato a urlare, pregare e piangere.

Un passeggero del volo Ryanair partito da Oujda, in Marocco, e diretto a Bruxelles ha filmato il terrore e il comportamento dei passeggeri durante una turbolenza. Il clima a bordo era teso e moltissime persone hanno iniziato a urlare, pregare e piangere. Qualcuno si aggrappava al sedile anteriore per evitare di essere sbalzato, altri semplicemente chiudevano gli occhi e aspettavano la fine della turbolenza. Mentre il velivolo attraversava la tempesta Dennis, infatti, i passeggeri hanno vissuto 10 minuti di terrore. Il video è diventato virale su Youtube.

Turbolenza sul volo per Bruxelles 

A causa della tempesta Dennis, il volo Ryanair da Oujda a Bruxelles ha subito una turbolenza spaventosa di 10 minuti. Un passeggero a bordo dell’aereo ha rispeso il terrore delle persone e ha mostrato il clima all’interno del mezzo.

L’episodio risale a domenica 16 febbraio e il video è disponibile su Youtube. Alcuni passeggeri, in preda al panico, hanno iniziato a urlare quando l’aereo balzava da una parte all’altra. Qualcun altro ha iniziato a piangere o a pregare. Infine, c’era chi si aggrappava al sedile anteriore per non rischiare di essere sbalzato. Tutti erano terrorizzati ma alla fine tutto si è concluso per il meglio.

Il viaggio aveva una durata complessiva di 3 ore e 40 minuti ma quei 10 minuti di turbolenza sono stati sicuramente i più lunghi da trascorrere per i passeggeri a bordo. Nessuno comunque è rimasto ferito. L’arrivo è avvenuto all’aeroporto di Charleroi proprio mentre la tempesta Dennis colpiva il Belgio.